Nuovo utente? Clicca qui!

Grande Juventus! E le altre italiane? Facciamo il punto.


Grande Juventus, grande Italia! Siamo felici che una squadra italiana sia arrivata alla semifinale di Champions League ridimensionando il valore del Barcellona. Le squadre spagnole negli ultimi anni hanno vinto tanto anche grazie ad un regime fiscale che ha favorito l’acquisto di giocatori come Messi e Ronaldo ma alla fine il DNA italiano è fatto di calcio e la Juventus ha dimostrato che l’Italia può essere grande. Basta volerlo, basta puntare in alto.

Tra le squadre che possono darci tante soddisfazioni nei prossimi anni c’è il Napoli, De Laurentiis ha al massimo 3 anni per tirare fuori il meglio da una squadra che al momento è nell’età migliore, Insigne (25), Mertens (29), Hamsik (29) e Callejon (30).

La Roma che quest’anno come avevamo previsto prima dell’inizio stagione ha fatto meglio del Napoli è nella fase calante. La gestione statunitense non sta portando nessun beneficio a questa squadra e l’unico che è riuscito a fare qualcosa di interessante è stato Spalletti grazie al suo gioco. Il prossimo anno se andrà via Spalletti inizieranno ad uscire i limiti della squadra come ad esempio l’errore di non avere un ricambio per Djeko, stesso errore del Napoli che non avendo un sostituto di Higuain ha di fatto perso negli ultimi 2 anni l’occasione per vincere lo scudetto.

Milan e Inter parlano cinese nel frattempo e non si sa nulla di loro, vedremo se queste nuove proprietà straniere sapranno essere più vincenti degli statunitensi oppure se anche loro avranno problemi a vincere in Italia.

La Fiorentina ha perso male un ciclo, soliti problemi intestini, solito tifo autolesionista e Paulo Sousa criticato sin dal primo giorno malgrado il primo posto in classifica nel suo primo anno per tutto il girone di andata. Devono ripartire e creare un nuovo ciclo, se fosse confermato il nuovo stadio si potrà pensare ad una grande viola nel giro di 5 anni. Dopotutto la creazione del nuovo stadio era la condicio sine qua non indicata dai Della Valle per creare una Fiorentina vincente in Italia e nel mondo.

La Lazio sta facendo più di quanto ci si poteva aspettare, il suo problema è che è troppo altalenante, una stagione va bene, l’altra va male e la sensazione è che non cambi nulla anche nei prossimi anni. Potrà continuare a lottare per quella Coppa Italia la cui formula gli permette di giocare molte partite nello Stadio Olimpico ivi compresa la finale.

Quindi che dire Juventus e Napoli ci potranno dare molte soddisfazioni, la Fiorentina potrebbe farlo nei prossimi anni mentre le gestioni straniere nel Milan, Inter e Roma potrebbero essere un buco nell’acqua. Vedremo. Speriamo per l’Italia che le squadre di Milano tornino ad essere grandi anche se sarà dura, lo vedremo presto.

Nel frattempo godiamoci questa grande Juventus e questo bellissimo Napoli.
Domani apriremo una sessione domande e risposte per oggi lasciamo libertà agli utenti con un solo invito, inserite il vostro commento, sia questo un saluto, un pronostico magari con link alla relativa scheda di Pronostico.it o magari una vostra previsione sul futuro delle squadre italiane per le prossime stagioni.

Per registrarti ora a Betfair clicca qui!

Comments on this entry are closed.

  • admin 20/04/2017, 08:41

    Buongiorno a tutti! 😀

  • Alginus 20/04/2017, 08:47

    Buongiorno a tutti. Vorrei fare una riflessione off topic. Ieri, ho evitato di giocare Barcellona – Juventus, e in fin dei conti, mi è andata bene perché avrei optato sicuramente per l’over 2,5.
    Vedendo le quote di Monaco – Borussia Dortmund, mi sono fatto ingolosire della quota altissima del x, presa a 4,3. Ho pensato che avrei potuto chiudere dopo una quindicina di minuti già in attivo se il risultato fosse rimasto sullo 0 a 0. Mi sono detto, che anche se arriva un gol, da una parte o dall’altra, sono ancora in corsa. Sinceramente, mi ha stupito il fatto che al vantaggio del Monaco la quota dell’x sia salita ancora a 4,6 circa, mentre il 2 del Borussia si poteva puntare a 3,80 circa. Ma non vi sembra una situazione un po’ strana? Di solito, se le quote iniziali sono equilibrate, al vantaggio di una delle 2 squadre (nella prima parte del primo tempo) la x sale di pochissimo e la quota della squadra in svantaggio molto di più. Ok, il gol del Monaco è arrivato subito, ma una simile evoluzione delle quote non me la sarei aspettata. In verità, vi confesso che pensavo di chiudere in attivo anche se una delle 2 squadra fosse andata in vantaggio nei primi 20 minuti. Non vi sembra una situazione un po’ anomala?
    Per la cronaca, poi è arrivato il 2 a 0 e a quel punto il 2 è volato molto più in alto della x.
    Alla fine del primo tempo, non me la sono sentita di tenere aperta la scommessa e sono uscito con il 47% di perdita della puntata. Peccato, perché se aspettavo il 2 a 1 potevo addirittura chiudere la scommessa con un piccolo profitto. Si, mi direte, dipende da quando arriva il gol, e l’1 a 0 è arrivato nei primissimi minuti! Sono d’accordo, ma lo stesso la x doveva essere più bassa del 2. Di poco, ma doveva esserlo. Mi sbaglio, admin?

    • admin 20/04/2017, 08:53

      No in realtà è stato tutto piuttosto regolare. La scelta di puntare la X non ci piace perché è complicato. Se proprio vogliamo scegliere di fare un trading tenendolo ad esempio 15 minuti preferiamo farlo sullo 0-0 poiché le quote scendono più velocemente.
      Puntare una X quindi è un’operazione in generale non consigliabile in quanto la quota sullo 0-0 si muove poco e al goal di una delle due squadre succede quello che hai visto.

      • Alginus 20/04/2017, 08:59

        Grazie per la risposta! E l’esperienza aumenta!!! 😀

        • admin 20/04/2017, 09:07

          😉

  • Alginus 20/04/2017, 08:48

    Dimenticavo…Juventus immensa!!!

  • mimminello90 20/04/2017, 09:16

    Buongiorno a tutti

  • Zioflair 20/04/2017, 09:20

    Ciao a tutti. Che dire, difesa della Juventus granitica, mi ha ricordato per certi versi il Grande Milan dei tempi di Franco Baresi. L’unica squadra che è meglio evitare per loro è a mio avviso l’Atletico Madrid: una squadra tignosa, difficile da affrontare, e con un dente avvelenatissimo per le due finali perse con il Real.

  • manuela69 20/04/2017, 09:48

    Premesso che ieri sera tutti i giocatori hanno fatto, per l’ ennesima volta, una partita straordinaria,mi sento di fare un nome in particolare……PJANIC
    Questo giocatore in 10 mesi ha fatto un miglioramento incredibile;ho sempre considerato PJANIC un centrocampista fortissimo tecnicamente con una grandissima visione di gioco e strepitoso sui calci piazzati!!!
    Ora PJANIC alla Juve ha acquisito L unica cosa che gli difettava…..La CATTIVERIA,la FEROCIA AGONISTICA nel recupero palla!!!!
    PJANIC ora sei tra i 5 centrocampisti più forti d’Europa!!!
    Un saluto a tutti voi…Siete fantastici!!!!

  • CippaLippa 20/04/2017, 11:11

    Buongiorno, grande Juventus. Il Barcellona a mio avviso è stato più pericoloso all’andata, dove avrebbe potuto anche fare almeno un gol. Ieri sera poca roba, una mezza rovesciata di Messi capitatagli però sul destro, finita alta e poi tanto fumo e niente arrosto. Luis Enrique ha tolto Mathieu per mettere il più vivace Jordi Alba. Per il resto tutto era affidato a invenzioni di Messi, Neymar si è mosso tanto ma anche lui non è stato pericoloso, Suarez non pervenuto. In attacco erano troppo lenti e prevedibili, andavano sul fondo e mettevano in mezzo quando ormai c’erano 5 o 6 uomini della Juve in area a respingere.
    Juve direi perfetta, compatta e ha dato una grande lezione di calcio. Non hanno fatto barricata, ma sono stati attenti cercando di colpire in contropiede.
    Sulla questione italiane, oltre al Napoli io credo sempre che la Roma possa dare di più.
    L’Inter è sempre un punto interrogativo, e non credo c’entrino i cinesi. La rosa è forte, ma bisogna mettersi in testa che per vincere non puoi impegnarti solo contro la Juve, il Milan e la Roma, devi vincere contro le piccole perché i punti sono gli stessi, non è che valgono di più contro la Juve che contro il Pescara. Stessa cosa in Europa: devi vincere contro il Bee’r Sheva sennò mica puoi affrontare il Manchester United o altre.
    Sul Milan vado controcorrente, a me piace, è giovane e molto italiano. Bacca non mi fa impazzire ma non si può dire che sia un brocco.

  • Cosmus89 20/04/2017, 12:08

    Buongiorno a tutti! Da juventino e da Italiano sono fiero e orgoglioso di quanto fatto dalla Juventus. Da scommettitore un po’ meno. Pur avendo scritto che non l’avrei giocata guardando i primi minuti mi sembrava impossibile finisse zero a zero. E invece… Beh faccio tesoro delle batoste per evitare gli stessi errori in futuro ( grazie ai vostri consigli non ho giocato il 100% della cassa ma il 100% delle vincite dell’ultima settimana…perse). Per stasera penso ad un momento di pausa per ritrovare la giusta concentrazione ed evitare di buttarmi a capofitto commettendo ulteriori sbagli. Buona fortuna a tutti!

  • lukinen 20/04/2017, 12:16

    Buongiorno a tutti!
    Grandissima Juve e w Italia. Sperando che la Milano rossonera possa tornare grande il prima possibile!

  • lukinen 20/04/2017, 12:46

    Per la prima volta provo anch’io.

    Genk-Celta:banca x

    https://www.pronostico.it/it/pronostici/genk-celta_vigo.html

    Partita ancora aperta fra due squadre dallo stato di forma simile. Escludo uno 0-0 e mi aspetto che il risultato finale si attesti tra l’over 1,5/over 2,5 quindi 2 o 3 gol.
    Quote equilibrate con grafico da banca x (quota x piu alta e squadra di casa leggermente favorita oltre all’incrocio tra le linee dell’1 e del 2. Cashout al primo gol perché il rischio 1-1 potrebbe essere concreto visto il ritardo del pareggio per il Celta Vigo.

  • maxxx 20/04/2017, 12:47

    buona giornata a tutti

  • alemao 20/04/2017, 13:30

    Buongiorno a tutti….. ieri grande Juve. Come ha detto Allegri il Barcellona non avrebbe segnato nemmeno se avessero giocato per 24 ore. Questa Juve può sollevare la coppa quest’anno, è matura al punto giusto. Facciamo gli appositi scongiuri e speriamo che sia così. Ormai in campionato invece non ha più avversarie, speriamo di poter vedere un campionato più interessante e combattuto quanto prima altrimenti sarà sempre un monologo Juventus.

  • masakasassinho 20/04/2017, 13:44

    Buongiorno a tutti! Grande Juventus!

  • lukoz 20/04/2017, 17:31

    Buonasera a tutti! Da granata faccio i complimenti ai cugini bianconeri che oltre a qualificarsi in scioltezza, hanno fatto una cosa epocale: non far segnare nemmeno 1 gol al Barça in 180 minuti! Chi avrebbe messo 2 euro su una scommessa del genere? Davvero incredibile.. Almeno quanto l’Under 0,5 uscito ieri sera..

  • admin 20/04/2017, 18:45

    Buonasera a tutti! 😀

  • Alginus 20/04/2017, 19:03

    Buonasera a tutti, questa sera punto il Manchester United. E’ in forma e Mourinho ci tiene tanto all’Europa League. L’Anderlech soprattutto fuori casa è poca cosa. Ibrahimovic, riposato, sta​’ già scaldando i motori!

  • davratt 20/04/2017, 20:45

    Buonasera a tutti.

    Oggi in ritardo a casa ma un po’ di tempo per questo forum vediamo di trovarlo quanto più possibile.

    Sono contento della qualificazione della Juventus. Ha dimostrato di essere in Italia la più organizzata, quella con le idee più chiare, la società più seria e con un coordinamento staff-allenatore più preparati. Sa fare soldi, sa come spenderli. Ha uno stadio di proprietà, altri investimenti in vista ed un ambiente dove si può lavorare bene (cosa che a Roma e Napoli non sembra sia così semplice).
    In questi ultimi 3 anni di Champions, affrontando Real Madrid, Bayern Monaco e Barcellona, ha dimostrato di poter stare con le più grandi. Per vincere poi contano i dettagli ed anche un po’ di fortuna. Vediamo quello che succede.

    Mi auguro che prima o poi, al di la degli investitori, ci siano altre società italiane che partano con un progetto tecnico, possibilmente un nucleo italiano, ed una coesione società-tecnico-ambiente che possa permettere investimenti che mirano non al singolo campionato ma a 2-3 anni con qualcosa in cui credano e che non venga dismesso al primo ostacolo o insuccesso.

    Per quanto riguarda stasera un caso da manuale mi sembra la gara GENK-CELTA VIGO.

    https://www.pronostico.it/it/pronostici/genk-celta_vigo.html

    * L’andata (3-2 per il Celta) lascia aperta a tutte le possibilità.
    * Il Genk, in casa ed in Europa League, ha sempre segnato. Così come il Celta in trasferta, che anzi in Europa League (vedi ad esempio col Panatinaikos e lo Shakthar) ha fatto vedere le meglio cose in trasferta.
    * Il grafico mostra un caso evidente di X ALTA.

    http://www.quotebettingexchange.com/grafici-genk-celtavigo/28177996

    –> In conclusione, vista la poca distanza di punta delle 2 squadre, vorrei giocare il BANCA X ma non a 3.90 come ora ma a 3.60. Spero di poterlo fare.

    Quindi fra non molto… vado ad incrociare tutte le dita che ho… 😉

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!