QSC e Cappuccino: ma non siete stufi dei tanti fanfaroni che girano per il web?

In oltre 20 anni di scommesse sportive online, e di 10 anni di QSC, abbiamo visto di tutto sul web. La presenza di fanfaroni e truffatori si è fatta sempre più evidente, utenti, in genere con profili fake, che promettono miracoli.

Promettono vincite in denaro e pronostici vincenti a pagamento. Altri che fanno vere e proprie truffe (leggere attenzione ai truffatori delle scommesse online) cercando di farsi dare i vostri account.
Altri utenti che vi fanno aprire conti .com a pagamento, tra l’altro illegali, quando invece c’è il betting exchange .it che sta andando alla grande.
Per non parlare poi di quei “concorrenti”, parola in realtà errata visto che noi facciamo tutto gratis, che rosicano perché siamo i migliori e cercano di inserire commenti negativi fatti con lo stampino sul libro Betting Exchange. Proprio nelle ultime ore ne è arrivato un altro, identico agli altri naturalmente, dove si dice che i contenuti sono disponibili sul web (ma davvero? C’è scritto nella descrizione) e dice che non si parla delle coperture. Coperture? ahah, che idiozia. Volutamente non si parla di coperture perché sono il modo migliore per perdere. Noi insegniamo a vincere, non a perdere.
Chi pensa alle coperture è destinato a perdere, si tratta di un modo errato di giocare.
L’unico caso in cui, in casi rarissimi che abbiamo documentato qui su QSC, può essere utile una copertura è il Banca X + Punta 0-0.
Arriviamo poi a chi vi propone raddoppi, multiple, cicli e altre menate varie che hanno solo un punto in comune, farvi perdere soldi e arricchire loro.
Per questo motivo ci siamo tolti dai social, siamo usciti da Facebook proprio per lasciare che questa marmaglia di fanfaroni si scanni tra loro. Il problema è che ci sono ancora molti utenti innocenti che vengono fregati. Se volete un consiglio evitate Facebook.
La domanda per oggi è: Non vi siete stufati di questi fanfaroni del web?

Quote

Clicca qui per registrarti a Betflag
Clicca qui per registrarti a Betfair


Comments on this entry are closed.

  • jhonbet 15/01/2018, 08:48

    Buongiorno a tutto il Popolo QSC.
    Assolutamente siii… sono stanco di chi propone profitti stratosferici, chi vanta miracoli economici e chi si approfitta nei nuovi giocatori. Sono partito da quasi zero nel mondo delle scommesse e posso dire che senza aver pagato nessuno, ma solo studiando su QSC e BettingExchange.it, sto riuscendo ad avere buoni risultati. per questo ringrazio gli Admin e consiglierei a tutti QSC. Buona giornata

  • mabi79 15/01/2018, 08:52

    Buongiorno a tutti e buon inizio settimana.
    Non ho mai avuto Facebook ma ricevo ancora oggi Spam di questi soggettoni. .. che ogni tanto apro per ridere un po’.
    Effettivamente se esistono vuol dire che esiste gente che cade in tentazione, in realtà la migliore soluzione è ignorare!

  • Alginus 15/01/2018, 08:53

    Buongiorno a tutti! Certo che mi sono stufato. La mia esperienza è stata questa: girando sul web, per mia fortuna, un po’ di anni fa mi sono imbattuto in Quote Scommesse Calcio. E dal quel momento non ho girato più! Ho messo radici profonde su QSC!!! E nessuno mi sradica più! 😀

  • tizianodt 15/01/2018, 08:53

    Buongiorno a tutti,

    sinceramente è parecchio triste sentire queste cose e penso che sia a dir poco assurdo. Sin da quando ho deciso di fare betting exchange comunque ho sempre tenuto alta l’attenzione e ho fatto ricerche mirate dalle quali è uscito il vostro sito bettingexchange.it e successivamente QSC. Da li in poi grazie all intelligenza, alla saggezza e alla passione che traspare nei due siti non ho più avuto bisogno di fare ricerche e per me questo è l’unico riferimento valido, quindi fortunatamente non mi sono mai imbattuto nei fanfaroni. Inoltre ci sono strumenti come la tabella trader di Mirko Romano, il calcolatore punta e banca etc. che sono davvero molto utili e che ti guidano passo passo potendo pianificare perfettamente gli obiettivi di lungo periodo. Niente da dire, bisogna solo ringraziare gli admin QSC per il gran lavoro svolto e i membri della community che con i contributi giornalieri hanno dato spunti sempre per migliorare.

  • demhagi 15/01/2018, 09:00

    Buongiorno a tutti, anche io non ne posso più delle Fake (per non dire altro)news e stupidità varie sul mondo del Betting ma soprattutto sulla vita quotidiana di tutti noi,che girano sulla rete.Sarebbe ora di mettere dei freni soprattutto sui social,Facebook su tutti,che sono diventati fucina di m……..

  • ugo coltellacci 15/01/2018, 09:07

    La mia storia è molto semplice. Ho iniziato a girovagare sul web alla ricerca di forum che insegnassero gratuitamente qualche metodo di gioco. Poi mi è capitato di SCOPRIRE betfair Exchange ed il libro di Giorgetti “Guida al Betting Exchange” l’ho acquistato tramite Amazon e l’ho studiato per bene. Poi….è arrivato QSC! Ora quando sbaglio un pronostico mi incavolo non per aver perso qualche euro (gioco sempre piccole cifre) ma rimango male per aver sbagliato il ragionamento! La scommessa non è più uno sfidare la fortuna, ma una sfida con il mio modo di applicare i vostri insegnamenti! GRAZIEEEE

  • Angelop73 15/01/2018, 09:21

    Buon inizio settimana a tutti.
    Admin purtroppo hai ragione il web è pieno di questi fanfaroni che chiedono del denaro per delle partite che poi si sa come vanno a finire.
    Ha + di un mese che seguo i vostri consigli, e devo dire che voi non avete niente a che fare con questi fanfaroni, ma siete seri molto preparati è professionali.
    Grazie.

  • Wolfplayer 15/01/2018, 09:29

    Purtroppo come in tutte le cose dove girano soldi c’é sempre chi ne approfitta, peggio poi quelli che ti contattano in privato e propongono partite truccate in vendita….onestamente poi ci sono quelli che ti vendono i corsi a pagamento da 2000 euro promettendoti miracoli e guadagni ma la gente non pensa che fosse cosi facile non avrebbero bisogno di fare i corsi? Mah

  • manuela69 15/01/2018, 09:29

    Buongiorno,
    da quando ho conosciuto questa fantastica community i cosiddetti “fanfaroni del web” non mi fanno ne caldo ne freddo,nel senso che li ignoro totalmente!Con QSC ho imparato per prima cosa a giocare,poi a non perdere e da qualche mese a questa parte a essere in attivo.

  • Robi 15/01/2018, 09:43

    Buongiorno QSC
    Al giorno d’oggi bisogna stare attenti a tutto e tenere sempre alta la soglia d’attenzione.
    La vita quotidiana offre tanti spunti per avvalorare questa tesi soprattutto in periodo di campagna elettorale come questo.
    Le parole, le tante parole, le promesse, spesso cercano di arrivare dove non riescono ad arrivare i fatti.
    Per non parlare del web. Dietro l’anonimato di un nickname è ancor più semplice comportarsi da “leone da tastiera”.
    Malgrado tutto io continuo comunque a fidarmi di chi merita fiducia.
    Fiducia e rispetto bisogna guadagnarseli; non hanno prezzo, non hanno costo, ma il loro valore è cosa rara e preziosissima.
    QSC è una eccezione che conferma la regola e sono felice di farne parte.

  • Zioflair 15/01/2018, 09:51

    Buongiorno a tutti.
    Certo che hanno stufato, loro e i mille altri fanfaroni extra-web, che cercano di imbrogliare le persone su tanti altri settori.
    Come tutte le cose, se gli imbroglioni persistono nel portare avanti i loro progetti truffaldini, è sicuramente per via del fatto che non esistono leggi sufficientemente punitive, ma anche e soprattutto perchè c’è chi ci casca. Ora, il problema è proprio l’utente: stiamo parlando di gioco e di scommesse, non della nonnina imbrogliata dal finto carabiniere che suona alla porta, o dal poveraccio che per disperazione crede al Santone miracoloso. Il gioco è un divertimento, e un “di più”: se tu utente persisti nel cercare una presunta via facile, invece che perseguire la via difficile, fatta di studio e fatica, va da sè che andrai a finire male. Se le persone utilizzassero la testa ed imparassero a faticare, i fanfaroni e gli imbroglioni automaticamente sparirebbero dalla faccia della terra, perchè non avrebbero più ragione di esistere.

  • frequo76 15/01/2018, 09:55

    Che tristezza questi soggetti…giocare con la gente è schifoso! Voglio ringraziare tutti gli Admin per aver modificato la mia testa di scommettitore!

  • licape 15/01/2018, 10:00

    Buongiorno,
    sicuramente la scelta di fare o non fare certe cose è nostra, ma dove ci sono tante offerte e la maggior parte ingannevoli, sarebbe opportuna anche la presenza di un garante che tuteli gli utenti e limiti, magari cancellandoli, i siti più scorretti; questo per ogni server ospitante.

  • cippalippa 15/01/2018, 10:00

    Buongiorno e buon inizio settimana, per mia fortuna di fanfaroni non ne ho visti molti. Purtroppo molti non hanno voglia o tempo di mettersi a studiare seriamente, e allora pensano che affidarsi a chi dice di vincere con le scommesse valga la pena. Io ho seguito per un po’ di tempo (leggevo gli articoli e basta però) un sito che vendeva i pronostici (a pacchetto), credo che siano comunque un sito serio, il problema è che non mi convinceva il fatto che erano spesso in perdita (avevano delle statistiche dei pronostici fatti, mese per mese). Conoscendo poi il betting exchange e quindi il sito bettingexchange.it e successivamente qsc, ho incominciato a imparare a studiare le partite. Credo che Pronostico.it sia il miglior sito di dati statistici, chiaro, breve e conciso. La cosa bella è che adesso mi da una grande soddisfazione studiare una partita, non mi faccio più influenzare dalle quote, gioco la quota che penso sia giusta o favorevole secondo me e piano piano si incomincia a salire.

  • Marioma 15/01/2018, 10:00

    I “fanfaroni del web” io gli ho eliminati entro poche settimane dal mio avvicinamento al mondo delle scommesse.
    QSC mi ha subito colpito perchè proponeva un metodo ed era aperto solo a chi aveva voglia di studiare ed imparare, infatti è necessario passare la selezione (io l’ho passata al secondo tentativo, ma mi ha dato maggiore soddisfazione di vincere dei soldi con una scommessa) e non ci sono scorciatoie.
    In più richiede un certo impegno per non essere eliminati dal gruppo, il che richiede continuare a studiare, ad applicarsi ed a confrontarsi.
    Dalla mia esperienza è questo l’unico modo per avere risultati in qualunque campo: Lo studio continuo e l’applicazione (di un metodo).
    Io vado per piccoli passi, e non sono ancora passato al Betting Exange perchè non credo di averlo ancora appreso al meglio e non sono pronto a testarlo, ma già quello che ho imparato da QSC e dai suoi Admin (che ringrazio) mi sta dando grandi soddisfazioni.
    Un Saluto a tutti.

  • linopao70 15/01/2018, 11:03

    Buon inizio settimana a tutti!
    Bello spunto di discussione: anch’io non sono (per scelta) su FB, quindi sono meno soggetto allo spamming da fanfarone.
    Nel caso, semplicemente, li ignoro o confronto ciò che offrono con gli strumenti che in questi mesi ho imparato ad usare grazie a tutti voi, imparando dagli errori.
    Per me semplicemente la differenza è tra chi fa le cose con passione e chi le fa per lucro e per truffare (senza per forza generalizzare ed estendere a tutti i casi questo concetto).
    Qui abbiamo trovato anche la competenza oltre alla passione e possiamo solo ringraziare.
    Devo dire che non sono in pari anche per la difficoltà di conciliare il buon pronostico con la possibilità di seguirlo live e usare il betting exchange che è uno dei valori aggiunti del metodo QSC. Ho, però, imparato a scommettere poco, con criterio e i risultati stanno arrivando, sperando di invertire definitivamente la tendenza.
    Buon 2018 a tutti.

  • Tom17 15/01/2018, 11:31

    Buongiorno che dire? Io scommettitore quasi giornaliero nn conoscevo il betting exchange, poi un giorno un “fanfarone su facebook” promettevo guadagni sicuri con questo metodo, da li incomiciai a informarmi , incontrai altri fanfaroni che alla modica cifra di 2000 euro ti propinavano un corso magico, ho visto qualche cosa su youtube e ho capito subito di che pasta erano, poi nn mi ricordo come penso ancora su youtube incontrai bettingexchange.tv, da li QSC e Pronostico.it, bene e un mese e nn ho piu cercato niente, sono contentissimo e sono sicuro di essere nel posto migliore che ci sia, serietà e competenza degli amministratori, in più il materiale fornito di altissimo livello, quindi “viva il popolo di QSC e gli Admin” ciao e una buonissima giornata a tutti

  • FEz 15/01/2018, 11:39

    Buongiorno a tutti,
    a me sembra che paragonare QSC a questi gruppi di pazzoidi non sia razionale: qui si impara a scommettere e a fare pronostici, qui si impara a vincere come dice sempre Giulio Giorgetti; nei gruppi su Facebook non si impara niente, si giocano partite non ragionate e chi scommette non capisce neanche cosa sta facendo!
    Lunga vita a QSC!!!!

  • pajeco79 15/01/2018, 11:52

    Buongiorno a tutti io qualche fanfarone l’ho seguito in passato e ho sempre perso non avevo mai ritirato una vincita dal conto perché quel poco che vincevo ogni tanto lo rigiocare e puntualmente perdevo di nuovo. Da quando conosco QSC e il betting exchange vinco spesso e periodicamente ritiro le vincite, bella differenza direi!

  • Lomdelboc 15/01/2018, 13:52

    Buongiorno a tutti. Da quando ho conosciuto QSC devo dire che leggere in rete “qualcos’altro” mi fa divertire. Leggo di gente che si scervella alla ricerca di metodi vincenti andando alla ricerca di statistiche addirittura decennali. Per non parlare di raddoppi di quota o stake e tutte le balle varie. Non sono iscritto a Facebook quindi non ho esperienza su quel social ma posso solo immaginarlo.
    Io mi diverto ma bisogna considerare che di sicuro qualcuno si fa “infinocchiare” da questi leoni da tastiera con la speranza di vedere chissà quali guadagni dalla sera alla mattina. Di sicuro non ho mai letto su internet qualcosa di minimamente paragonabile a QSC in termini di correttezza e di competenza. Buon sano betting a tutti !

  • fantaa 15/01/2018, 14:05

    Io ho sempre fatto tutto da solo, perchè per me il divertimento è questo, cioè studiare, calcolare, verificare. Quando mi sono imbattuto in QSC ho subito capito che avrei potuto imparare qualcosa. Ho avuto diffficoltà all’inizio a seguire le “regole” ma ora devo dire che gli admin avevano ragione: quelle regole servono a mantenere alto il livello di attenzione e quindi anche a migliorare la percentuale di pronostici vincenti. Come ho scritto qualche giorno fa, la mia percentuale è salita parecchio grazie a QSC, ma devo ancora migliorare, altrimenti resto nel mezzo del guado.
    I truffatori non me li calcolo proprio …

  • Federico85 15/01/2018, 17:36

    Fortunatamente mai incontrati, pur essendo iscritto a Faceb, ne conosco l’esistenza solo perché li avete menzionati voi.
    Pericolo scampato !

  • maxxx 15/01/2018, 18:15

    Buona sera a tutti, sono stato fortunato il mio approccio è stato prima su BettingExchange.it poi su QSC e poi Pronostico.it queste sono le cose che adopero i fake si fanno notare sicuramente ma li ignoro, non sarebbe male un controllo in modo da eliminare il problema

  • marcelloexchange 15/01/2018, 21:04

    Buonasera a tutti,
    La presenza dei fanfaroni è pazzesca…fanno leva sulla disperazione della gente che purtroppo ci casca…

  • sorpasso 15/01/2018, 21:21

    Buonasera a tutti.
    Non mi sono mai imbattuto nei cosiddetti fanfaroni del web.
    Non è stato un caso ,ma direi più una conseguenza logica ,dal momento che non li ho mai cercati.
    Da vecchio giocatore del totacalcio dove ho fatto molti 13, anche se le migliori vincite le ho fatte con i 12 , usavo come unica fonte di informazione una rivista che si chiamava TS …forse gli admin la conoscono….e non c’ era ancora il web con questa overdose di informazioni e non solo.
    La cultura del pronostico, di darsi un metodo e seguirlo rigidamente è da tempo la strada nel quale sono abituato a muovermi. Senza metodo ci si può sicuramente divertire ma altrettanto sicuramente perdere.
    Ma non è detto che il metodo sia vincente.
    E gli Admin con QSC ci insegnano proprio questo: il loro metodo !
    E vi garantisco che è difficile trovarne uno che funzioni .Pensate alla fatica , lo studio, l’ applicazione , il tempo necessario che è servito a loro per arrivarci….e lo condividono così .
    Con Pronostico.It poi mi hanno regalato anche la ” mia ” TS .Ed a tutti ora è chiaro che il divertimento è nel pronosticare e non nello scommettere. Però è sì vero che nel pronosticare ci si diverte ma poi si vince nello scommettere per cui se si possono unire le 2 cose tanto meglio.😉

  • lorenz74 15/01/2018, 21:34

    Buonasera,
    Anche io fortunamente non uso facebook da un bel po’ quindi elimino il problema alla fonte.
    All’inizio della mia ricerca sul betting exchange mi ero imbattuto su siti che richiedevano un iscrizione ad un corso chiaramente a pagamento.
    Poi ho avuto la fortuna di “approdare” sul sito di QSC e ormai adesso seguo solo questo.
    Inutile perdere tempo. Su questo campo sono i numero uno.
    Buona serata.
    🙂

  • Klaus82 15/01/2018, 22:20

    Buonasera a tutti
    Anch’io non essendo su Facebook per scelta, il pericolo l’ho scampato,un po di tempo fa mi sono imbattuto in vari siti di pronostici e scommesse,ma non appena ho trovato QSC mi sono fermato e sono fiero di farne parte, ha cambiato totalmente il mio modo di giocare grazie ai consigli degli Admin,anche se la strada è ancora lunga devo dire pero che mi hanno insegnato un metodo,non smetterò mai di ringraziarvi,io da parte mia continuo a metterci impegno e studio!!!